PARALIMPIC SAN MARINO

LA STORIA DELLE PARALIMPIADI
I Giochi Paralimpici sono l’equivalente dei Giochi Olimpici per gli atleti con disabilità, pensati come Olimpiadi parallele, prendono il nome proprio dalla fusione del prefisso ” para ” con la parola ” Olimpiade “. La prima edizione riconosciuto come tale si disputò nel 1960 in Italia a Roma. Tutto nacque quando il medico britannico Ludwig Guttmann organizzò una competizione sportiva nel 1948 per veterani della seconda guerra mondiale con danni alla colonna vertebrale; nel 1952 anche atleti olandesi parteciparono ai giochi, dandogli un carattere internazionale. La competizione prendeva il nome da Stoke Mandeville, la cittadina del Buckinghamshire che ospitava annualmente tali gare. nel 1958 il medico italiano Antonio Maglio propose a Guttmann di disputare l’edizione del 1960 a Roma, che nello stesso anno avrebbe ospitato la XVII Olimpiade. I contatti tra Guttmann e la delegazione giapponese presente a Roma fecero si che Tokyo ospitasse i successivi giochi paralimpici nel 1964. I giochi sono ormai abbinati sistematicamente ai Giochi Olimpici veri e propri dal 19 giugno 2001, quando fu siglato un accordo tra il Comitato Olimpico Internazionale ( CIO ) ed il Comitato Paralimpico Internazionale ( IPC ) , il quale garantisce che la città candidata ad ospitare le Olimpiadi deve organizzare sia i Giochi Olimpici sia i Giochi Paralimpici. Il logo dell’IPC è formato da tre Agitos ( dal latino agito, ovvero io mi muovo ) nei colori blu, rosso e verde. E’ un simbolo in movimento attorno a un punto centrale, il che enfatizza il ruolo dell’IPC come raggruppatore degli atleti da ogni parte del mondo.

Il Comitato Paralimpico Sammarinese è stato costituito da un gruppo di cittadini volontari nel 2006 ed è stato ufficialmente riconosciuto dall’IPC nel 2011, oggi è uno dei circa 300 Comitati Paralimpici del Mondo. Tuttora i componenti del Comitato Paralimpico Sammarinese sono volontari che lavorano per far conoscere ed implementare lo sport paralimpico nella Repubblica di San Marino.

2006 – 2016

10 Anni di Attività

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *